Allevamento e gestione del cavallo da galoppo

Manunta, Fabio (a.a. 2017/2018) Allevamento e gestione del cavallo da galoppo. Tesi di Laurea in Scienze agro-zootecniche (L-25), Università degli studi di Sassari, relatore Rassu Salvatore Pier Giacomo, pp. 48. [Tesi di Laurea triennale]

[img]
Preview
Text
Download (1MB) | Preview
Full text disponibile come PDF. Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader.

Abstract

Il tirocinio è stato svolto presso l’azienda della Famiglia Cargiaghe di Nulvi, dove uno dei titolari è specializzato nell’addestramento e nella preparazione dei cavalli da galoppo. Per questa attività l’azienda dispone di una scuderia in cui possono essere ospitati 14 cavalli, di una pista di 600 metri, impiegata per l’allenamento quotidiano, e di una pista di 1500 metri impiegata per le prove di galoppo. Per la doma il costo è di 1000 € e per tenere un cavallo in allenamento si paga 650 €/mese. In scuderia sono presenti 12 cavalli, appartenenti alle razze purosangue inglese ed araba ed anglo araba; in parte sono di proprietà dell’azienda in parte sono affidati da terzi per l’allenamento. Le fattrici ed i puledri aziendali non in allenamento sono tenuti al pascolo, dove ricevono delle integrazioni alimentari a base di fieno e di concentrati; i puledri sono svezzati all’età di 6-8 mesi, tenuti confinati in box per circa 1 mese e poi riportati al pascolo. La doma inzia all’età di 1,5 anni per i purosangue inglese ed all’età di 2,5 anni per il purosangue arabo e per l’anglo arabo. La fase di addestramento ha una durata di circa 4-+6 mesi e dipende dalle capacità del cavallo ad adattarsi al management. I cavalli in allenamento sono confinati permanentemente in box (m 3,5 x 2,5); ciascun box viene pulito giornalmente nel momento in cui il cavallo è impegnato nel lavoro. Sono asportate le feci e la lettiera sporca ed aggiunta quella pulita. All’interno del box è presente una mangiatoia per i concentrati ed un abbeveratoio, che viene riempito manualmente di acqua. Nei casi in cui un cavallo tenda ad ingerire elevate quantità di lettiera di paglia si preferisce sostituire questa con dei trucioli di legna. Prima dell’allenamento, che inizia alle 7.00 del mattino, i cavalli vengono puliti sia sul corpo che nello zoccolo, e dopo il lavoro (30-40 minuti/cavallo) sono anche lavati. L’alimentazione è suddivisa in 4 posti al giorno: la mattina dopo il lavoro viene somministrato il fieno (3-3,5 kg) e dopo 1-1,5h i concentrati (2,5-3,0 kg); la sera alle 18.00 si somministrano gli stessi alimenti con le stesse quantità e distribuzione. I concentrati sono rappresentati da una miscela di avena (2-2,5 kg) prodotta in azienda, di mangime fioccato (0,5 kg) e polpe di bietola (0,200 kg) a cui si aggiunge 100 ml di olio di mais. Il giorno della competizione il pasto del mattino è rappresentato da metà razione di fieno (1,5 kg) e per i concentrati viene somministrata soltanto metà dell’aveno (1,5 kg). L’allenamento varia in funzione della giornata e del tipo genetico del cavallo. Le andature più frequenti sono passo e trotto per tutti; per il purosangue inglese sono più frequenti la cacciarella ed il galoppo, rispetto all’anglo arabo ed al purosangue arabo che non svolge nessun esercizio di galoppo. I cavalli che partecipano ad una competizione riposano o svolgono un lavoro molto leggero nei 2 giorni successivi prima di riprendere l’allenamento normale. Poiché i cavalli lavorano tutti i giorni è necessario ferrarli con una frequenza mensile da parte di un maniscalco specializzato ad un costo di 60-70 €/cavallo.

Tipologia di tesi: Tesi di Laurea triennale
Autore: Manunta, Fabio
Relatore: Rassu, Salvatore Pier Giacomo
Disciplina MIUR: Area 07 - Scienze agrarie e veterinarie > AGR/19 ZOOTECNICA SPECIALE
Struttura: Dipartimento di Agraria
Corsi di Laurea: Scienze agro-zootecniche (L-25)
Anno Accademico: 2017/2018
Sessione: Estiva
Parole Chiave: Allevamento cavalli, alimentazione cavalli,
Codice ID dell'EPrint: 1210
Data di Deposito: 04 Sep 2018 10:01
URI: http://unisslaurea.uniss.it/id/eprint/1210

Accesso riservato agli amministratori

Modifica Elemento Modifica Elemento