L’interfaccia tra natura e cultura: influenze sull'apprendimento nella cultura Rom

Secci, Sara (a.a. 2019/2020) L’interfaccia tra natura e cultura: influenze sull'apprendimento nella cultura Rom. Tesi di Laurea in Scienze e tecniche psicologiche dei processi cognitivi (L-24), Università degli studi di Sassari, relatore Sani Filippo, pp. 23. [Tesi di Laurea triennale]

[img] Text
Download (333kB)
Full text disponibile come PDF. Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader.

Abstract

Lo scopo di questa tesi è quello di capire se e come i fattori socioculturali possano influire sull’apprendimento, nello specifico in che modo la cultura Rom influisce su di esso. Il lavoro è costituito da tre macro parti: la prima cerca di definire cosa sia la cultura e il suo legame con la natura; la seconda parte esplora l’identità di un popolo sconosciuto: quello Rom, che si trova a stare tra invisibilità e visibilità, ed infine la terza, descrive e spiega il processo di apprendimento e in che modo la cultura plasmi la vita emotiva e sociale dei membri in relazione all’esperienza.

Tipologia di tesi: Tesi di Laurea triennale
Autore: Secci, Sara
Relatore: Sani, Filippo
Disciplina MIUR: Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-PED/02 STORIA DELLA PEDAGOGIA
Struttura: Dipartimento di Scienze Biomediche
Corsi di Laurea: Scienze e tecniche psicologiche dei processi cognitivi (L-24)
Anno Accademico: 2019/2020
Sessione: Invernale
Parole Chiave: Popolazione Rom, apprendimento, fattori socio-culturali
Codice ID dell'EPrint: 1356
Data di Deposito: 25 May 2021 13:04
Tipo di tesi: Compilativa
URI: http://unisslaurea.uniss.it/id/eprint/1356

Accesso riservato agli amministratori

Modifica Elemento Modifica Elemento