Musicoterapia e autismo

Meruddu, Irene (a.a. 2019/2020) Musicoterapia e autismo. Tesi di Laurea in Scienze e tecniche psicologiche dei processi cognitivi (L-24), Università degli studi di Sassari, relatore Sotgiu Stefano, pp. 33. [Tesi di Laurea triennale]

[img] Text
Download (1MB)
Full text disponibile come PDF. Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader.

Abstract

I soggetti con Disturbo di Spettro Autistico sono capaci di provare emozioni, ma spesso hanno difficoltà a provare empatia ed a comunicare agli altri i propri stati emotivi attraverso il linguaggio; il più delle volte, oltre al linguaggio verbale è notevolmente compromesso anche quello non verbale, con la presenza di un’espressione e interpretazione disfunzionale di gesti, sguardi e postura. Chi è a contatto con soggetti autistici incontra numerosi ostacoli nello stabilire delle relazioni, poiché la capacità di interpretare i segnali sociali è molto compromessa; tuttavia, esiste un tipo di linguaggio capace di superare anche grandi ostacoli, come quello di una comunicazione così deficitaria: la musica. Essa costituisce, infatti, un vero e proprio linguaggio di chiave universale, attraverso cui è possibile esternare i propri stati d’animo e percepire quelli altrui, motivo per il quale la musicoterapia è inclusa di frequente nei trattamenti dei soggetti autistici.

Tipologia di tesi: Tesi di Laurea triennale
Autore: Meruddu, Irene
Relatore: Sotgiu, Stefano
Disciplina MIUR: Area 06 - Scienze mediche > MED/39 NEUROPSICHIATRIA INFANTILE
Struttura: Dipartimento di Scienze Biomediche
Corsi di Laurea: Scienze e tecniche psicologiche dei processi cognitivi (L-24)
Anno Accademico: 2019/2020
Sessione: Invernale
Parole Chiave: Musicoterapia, autismo, neuropsicologia.
Codice ID dell'EPrint: 1362
Data di Deposito: 09 Jun 2021 06:59
Tipo di tesi: Compilativa
URI: http://unisslaurea.uniss.it/id/eprint/1362

Accesso riservato agli amministratori

Modifica Elemento Modifica Elemento