La TACE nel trattamento mininvasivo dell'epatocarcinoma : ruolo attuale e prospettive future in associazione con le terapie ablative locoregionali

Veiceschi, Cecilia Maria Vittoria (a.a. 2015/2016) La TACE nel trattamento mininvasivo dell'epatocarcinoma : ruolo attuale e prospettive future in associazione con le terapie ablative locoregionali. Tesi di Laurea in Medicina e Chirurgia (LM-41), Università degli studi di Sassari, relatore Meloni Giovanni Battista, pp. 46. [Tesi di Laurea magistrale a ciclo unico]

[img]
Preview
Text
Download (2MB) | Preview
Full text disponibile come PDF. Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader.

Abstract

Negli ultimi 30 anni la gestione dell'HCC è cambiata, grazie al miglioramento di diagnosi, stadiazione e opzioni terapeutiche. Attualmente la TACE è la terapia di riferimento per i pazienti in stadio BCLC-B, in combinazione con le terapie percutanee. Confronto dell'efficacia e sicurezza del trattamento dell'HCC mediante TACE, in 48 pazienti, seguiti dal 2009 fino ad oggi.

Tipologia di tesi: Tesi di Laurea magistrale a ciclo unico
Autore: Veiceschi, Cecilia Maria Vittoria
Relatore: Meloni, Giovanni Battista
Correlatore: Claudio, Fabio
Disciplina MIUR: Area 06 - Scienze mediche > MED/36 DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA
Struttura: Facoltà di Medicina e Chirurgia
Corsi di Laurea: Medicina e Chirurgia (LM-41)
Anno Accademico: 2015/2016
Sessione: Autunnale
Parole Chiave: TACE, BCLC-B, Doxorubicina, Lipiodol, DC Bead
Codice ID dell'EPrint: 434
Data di Deposito: 24 Oct 2016 08:15
Tipo di tesi: Sperimentale
URI: http://unisslaurea.uniss.it/id/eprint/434

Accesso riservato agli amministratori

Modifica Elemento Modifica Elemento