La funzione mediatrice dell'Eros nella filosofia platonica

Sechi, Davide (a.a. 2015/2016) La funzione mediatrice dell'Eros nella filosofia platonica. Tesi di Laurea in Filosofia e scienze dell’educazione (L-5 L-19), Università degli studi di Sassari, relatore Zucca Diego, pp. 57. [Tesi di Laurea triennale]

[img]
Preview
Text
Download (2MB) | Preview
Full text disponibile come PDF. Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader.

Abstract

Nel Simposio Platone, attraverso la figura di Socrate, ci descrive perfettamente quale sia la funzione dell'Eros, grande demone che media tra i contrari e permette all'uomo di muoversi dal sensibile all'intellegibile, dal particolare all'universale, giungendo così alla conoscenza dell'idea del bello, che coincide strutturalmente con l'idea del bene.

Tipologia di tesi: Tesi di Laurea triennale
Autore: Sechi, Davide
Relatore: Zucca, Diego
Disciplina MIUR: Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-FIL/07 STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA
Struttura: Dipartimento di Storia, Scienze dell'Uomo e della Formazione
Corsi di Laurea: Filosofia e scienze dell’educazione (L-5 L-19)
Anno Accademico: 2015/2016
Sessione: Invernale
Parole Chiave: Eros, Platone, Simposio
Codice ID dell'EPrint: 491
Data di Deposito: 16 Feb 2017 12:01
Tipo di tesi: Compilativa
URI: http://unisslaurea.uniss.it/id/eprint/491

Accesso riservato agli amministratori

Modifica Elemento Modifica Elemento