L’emosiderosi superficiale dell’encefalo: un potenziale marker diagnostico all’imaging rm di angiopatia amiloide cerebrale

Salis, Marta (a.a. 2014/2015) L’emosiderosi superficiale dell’encefalo: un potenziale marker diagnostico all’imaging rm di angiopatia amiloide cerebrale. Tesi di Laurea in Medicina e Chirurgia (LM-41), Università degli studi di Sassari, relatore Conti Maurizio, pp. 28. [Tesi di Laurea magistrale a ciclo unico]

[img]
Preview
Text
Download (2MB) | Preview
Full text disponibile come PDF. Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader.

Abstract

Lo studio analizza la possibilità di introdurre l'emosiderosi superficiale dell'encefalo come criterio diagnostico aggiuntivo in vivo, da utilizzare come marker per improntare un upgrading diagnostico ai criteri di Boston già esistenti.

Tipologia di tesi: Tesi di Laurea magistrale a ciclo unico
Autore: Salis, Marta
Relatore: Conti, Maurizio
Disciplina MIUR: Area 06 - Scienze mediche > MED/36 DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA
Struttura: Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale
Corsi di Laurea: Medicina e Chirurgia (LM-41)
Anno Accademico: 2014/2015
Sessione: Estiva
Parole Chiave: Proteina β-amiloide, risonanza magnetica, emosiderosi
Codice ID dell'EPrint: 61
Data di Deposito: 27 Jul 2015 11:56
Tipo di tesi: Sperimentale
URI: http://unisslaurea.uniss.it/id/eprint/61

Accesso riservato agli amministratori

Modifica Elemento Modifica Elemento