Confronto tra vecchie e nuove cultivar di frumento duro in ambiente mediterraneo

Canalis, Antonio (a.a. 2016/2017) Confronto tra vecchie e nuove cultivar di frumento duro in ambiente mediterraneo. Tesi di Laurea in Scienze e tecnologie agrarie (L-25), Università degli studi di Sassari, relatore Motzo Rosella, pp. 26. [Tesi di Laurea triennale]

[img]
Preview
Text
Download (2MB) | Preview
Full text disponibile come PDF. Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader.

Abstract

Il frumento duro ha un’elevata importanza nel panorama agronomico italiano, in quanto i prodotti derivati dalla sua granella sono tra i più apprezzati al mondo. In questa tesi si confrontano i dati, raccolti nella località di Ottava, ricavati a partire da due sistemi colturali completamente differenti: uno con bassi input e varietà di vecchia costituzione e l’altro con alti input e varietà moderne. In entrambi i trattamenti è stato adottato un disegno sperimentale a blocchi randomizzati con quattro repliche. Queste prove hanno dimostrato che il sistema colturale a bassi input con vecchie cultivar può essere una valida alternativa anche dal punto di vista economico in territori marginali grazie alla sua stabilità, minore rischio di inquinamento delle falde e al maggiore prezzo di vendita della granella in virtù del crescente interesse da parte dei consumatori verso i prodotti di qualità superiore.

Tipologia di tesi: Tesi di Laurea triennale
Autore: Canalis, Antonio
Relatore: Motzo, Rosella
Disciplina MIUR: Area 07 - Scienze agrarie e veterinarie > AGR/02 AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEE
Struttura: Dipartimento di Agraria
Corsi di Laurea: Scienze e tecnologie agrarie (L-25)
Anno Accademico: 2016/2017
Sessione: Estiva
Parole Chiave: bassi input, alti input, agricoltura intensiva, fenologia
Codice ID dell'EPrint: 767
Data di Deposito: 24 Jul 2017 06:48
Tipo di tesi: Sperimentale
URI: http://unisslaurea.uniss.it/id/eprint/767

Accesso riservato agli amministratori

Modifica Elemento Modifica Elemento