Impatto del gene tin sulla produttività di frumento tenero (Triticum aestivum L.)

Casula, Elias Andrea (a.a. 2016/2017) Impatto del gene tin sulla produttività di frumento tenero (Triticum aestivum L.). Tesi di Laurea in Scienze e tecnologie agrarie (L-25), Università degli studi di Sassari, relatore Motzo Rosella, pp. 22. [Tesi di Laurea triennale]

[img]
Preview
Text
Download (959kB) | Preview
Full text disponibile come PDF. Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader.

Abstract

Il gene tin, responsabile del ridotto accestimento nel frumento tenero (Triticum aestivum L.), permette alle piante di utilizzare meno risorse nelle prime fasi del ciclo produttivo, rendendole quindi disponibili nelle sue fasi terminali; questo aspetto potrebbe rappresentare un valido mezzo per aumentare le rese in ambienti caratterizzati da forti stress idrici durante le ultime fasi del ciclo colturale. Il tirocinio ha avuto come obbiettivo lo studio dell’impatto del gene tin sulla produttività del frumento tenero in un ambiente fortemente siccitoso; sono state messe a confronto tre cultivar australiane ad accestimento ridotto per la presenza nel loro genotipo del gene tin (Hartog+tin, Kite+tin e Janz+tin), e tre cultivar ad accestimento libero (l’italiana Bologna, e le australiane Kite e Janz).

Tipologia di tesi: Tesi di Laurea triennale
Autore: Casula, Elias Andrea
Relatore: Motzo, Rosella
Correlatore: Giunta, Francesco
Disciplina MIUR: Area 07 - Scienze agrarie e veterinarie > AGR/02 AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEE
Struttura: Dipartimento di Agraria
Corsi di Laurea: Scienze e tecnologie agrarie (L-25)
Anno Accademico: 2016/2017
Sessione: Autunnale
Parole Chiave: Accestimento ridotto, resa, stress idrico, miglioramento genetico
Codice ID dell'EPrint: 865
Data di Deposito: 22 Nov 2017 11:59
Tipo di tesi: Compilativa
URI: http://unisslaurea.uniss.it/id/eprint/865

Accesso riservato agli amministratori

Modifica Elemento Modifica Elemento